Barbara Piga Pilates | Associazione Italiana Pilates | Pilates Monteverde Roma - Associazione Italiana Pilates | Studio Pilates Quartiere Monteverde Roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

IL TEAM
Barbara Piga

Pilates Master Trainer
                                       

Barbara Piga, coreogafra e danzatrice, ricercatrice nell’ambito dell’analisi e delle tecniche di movimento nel 1993 consegue il Diploma I.S.E.F presso l’Università di Cagliari, con una tesi sperimentale e di ricerca in psicologia dal titolo “Differenze sessuali nell’età dell’ adolescenza” con voto finale 110/110 e lode. Nel 2002 consegue la Laurea specialistica in Scienze Motorie presso l’Università di Torino, con una tesi sulla danza realizzata con il dipartimento di Medicina della Riabilitazione con il seguente lavoro sperimentale e di ricerca: “Approccio analitico all’allenamento delle doti fisiche del danzatore” con voto 108/110. Nel 2003 vince il primo premio dell’ambitissimo Concorso Coreografico Internazionale Vignale Danza con la coreografia “Invisibili” , sempre nello stesso anno ottiene una borsa di studio per frequentare un Master di ricerca post-lauream. 
Nel 2004 consegue il Master of Arts in Contemporary Dance Performance, presso l’Università di Limerick (Irlanda), con voto finale Second Class Honours, Grade I. L’esperienza acquisita durante questo percorso universitario di ricerca e di sperimentazione la conduce ad approfondire altri ambiti di intervento sulle diverse tecniche di espressione corporea; Nel 2005 si trasferisce a Roma e fonda la JanasDanceCompany, , con l’intento di dare voce ad un progetto di ricerca scientifica nel panorama della danza contemporanea capace di esplorare nuove dimensioni nello studio della danza e del rapporto tra il movimento e le altre arti. Nel 2008 consegue la laurea specialistica di secondo livello nelle Discipline Coreutiche in Tecnica e Metodologia della Danza Contemporanea presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma con una tesi di ricerca sperimentale nell’ambito della antropologia: “Il peso dello spazio nel corpo, il peso del corpo nello spazio”, con voto 108/110. 
”Una indagine antropologica della gestualità dei mestieri nel contesto sociale e lavorativo di un quartiere per una metodologia della danza contemporanea capace di integrare tecniche altre del corpo”. La tesi di laurea nell’ambito delle discipline coreutiche si dimostra innovativa e di grande interesse per gli operatori del settore e viene invitata come relatrice a presentare la sua ricerca al Teatro Comunale di Benevento, al Teatro Nuovo di Torino presso la sede del Liceo Coreutico e alla Casa Internazionale delle Donne di Roma. Nel 2009 grazie al lavoro di ricerca sperimentale sviluppato presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma decide di concentrarsi sullo sviluppo di un nuovo sistema didattico-metodologico sulle tecniche di supporto alla danza focalizzando la sua attenzione nello specifico sul metodo Pilates. Sperimenta ed elabora cosi un nuovo sistema didattico-metodologico che affonda le sue radici sul concetto di corpo comunicante e significante che agisce all’interno di uno spazio mediante delle strutture di movimento singole e originali per ciascun individuo: Metodo Pilates Physical Training Research®. 
Nel 2011 fonda l’Associazione Italiana Pilates® A.S.D con l’intento di creare un contenitore di attività culturali, artistiche e formative che hanno come obbiettivo comune il “soggetto corpo” inteso nella sua valenza più ampia. Nel 2013 Barbara Piga ha pubblicato il libro “Il peso dello spazio nel corpo, il peso del corpo nello spazio” edito dalla Aracne Editrice. Un’opera ideata e scritta in collaborazione con la Dott.ssa Lara Borghini, una ricerca scientifica unica nel suo genere che focalizza la sua attenzione sulla relazione tra spazio e peso. Essi non vengono indagati solo come fattori assoluti del movimento, ma l’analisi trova la sua origine nella valenza socialmente significante di questi. 
L’obiettivo della ricerca è quello di analizzare l’influenza dello spazio nel movimento dell’individuo, il modo e la misura in cui esso plasma la percezione e l’uso del peso del corpo. Spazio non solo come luogo fisico, geometrico, ma spazio che si riempie e si definisce in relazione a ciò che lo abita e a ciò che è in grado di animarlo e animarsi contemporaneamente di un senso. Spazio e corpo vengono analizzati nel loro aspetto sociologico, antropologico, semiotico, per passare da un corpo e uno spazio comunicanti ad uno spazio e un corpo significanti. Barbara Piga negli ultimi 12 anni a lavorato a Roma come insegnante di Pilates, di posturale e di tecniche di supporto alla danza nei centri sportivi più prestigiosi della capitale, quali il Forum Sport Center, il Villa Aurelia Sporting Club, il Villa York Sporting Club, il centro Dabliu Barberini e presso L’Associazione Italiana Danzatori. Attualmente svolge la sua attività di insegnante presso gli studi dell’Associazione Italiana Pilates.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu